Organi di Vigilanza

Organo di vigilanza dell'Associazione è il Collegio dei Probiviri, al quale è affidata la supervisione del rispetto del Codice Deontologico Professionale da parte degli associati e che è titolare del procedimento sanzionatorio in caso di violazione di tali norme. Il Collegio è composto da cinque membri eletti dal Consiglio Nazionale.

È inoltre previsto un Giurì, eletto dal Consiglio Nazionale e formato da tre personalità di alto profilo intellettuale e morale esterni alla professione. Il Giurì ha il compito di decidere sui reclami presentati contro sanzioni irrogate dal Collegio dei Probiviri.