Torna indietro

26/06/2019

Cf, arriva il contributo Enasarco per le vacanze dei figli

La Fondazione mette a disposizione dei consulenti finanziari una prestazione integrativa di 500 euro, per nucleo famigliare, per supportare i soggiorni estivi dei bambini.

Al concorso annuale potranno aderire tutti gli iscritti a Enasarco con figli dai 4 ai 13 anni, che abbiano frequentato per almeno quindici giorni lavorativi, anche non consecutivi (dal lunedì al venerdì), i soggiorni estivi organizzati da strutture pubbliche o private nel periodo tra giugno e settembre 2019. Alla data di inizio del soggiorno, i consulenti dovranno avere anche i seguenti requisiti:

  • Essere agenti in attività e possedere al 31 dicembre 2018 un'anzianità contributiva di almeno un anno(4 trimestri, coperti esclusivamente da contributi obbligatori) negli ultimi tre.  
  • Essere titolare di un reddito annuo lordo (anno 2017) non superiore a 70.000 euro.

Se entrambi i genitori sono iscritti alla Fondazione sarà erogata una sola prestazione.

I moduli per la richiesta sono disponibili nel box “Documentazione” sul sito di Enasarco o presso gli uffici della Fondazione e dovranno essere inviati entro il 31 gennaio 2020 tramite posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo prestazioniassistenziali@pec.enasarco.it, oppure con raccomandata A/R, presso la sede dell’Ente.

Per ulteriori dettagli sul concorso annuale visitare il sito www.enasarco.it.