ISA – Indici sintetici di affidabilità

Dopo anni di utilizzo da parte dell’Agenzia delle Entrate, gli studi di settore stanno per andare in pensione e saranno sostituiti, a partire dalla dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta 2018 (Modello Redditi 2019), dagli indici sintetici di affidabilità, meglio noti come Isa.
Gli studi di settore sono stati introdotti nel lontano 1998 come strumento di accertamento di natura statistico-presuntiva e costituivano una prova indiretta dell’infedeltà del contribuente nell'indicazione dei ricavi, che poteva essere utilizzata dalle Agenzia delle Entrate in sede di accertamento.