In Italia

La MiFID II viene attuata in Italia nell’ambito del Testo Unico della Finanza (TUF, decreto legislativo n°58/1998) e dei relativi regolamenti attuativi:

Orientamenti ESMA sulla valutazione delle conoscenze e competenze del personale

Gli Orientamenti Esma – l’Autorità di vigilanza europea – sono dedicati alla valutazione delle conoscenze e competenze di tutti i professionisti del settore che forniscono alla clientela consulenza in materia di investimenti o informazioni su servizi e strumenti finanziari per conto di un intermediario. Gli Orientamenti prevedono un duplice requisito: da un lato, una qualifica idonea (titolo di studio, esame abilitante …), e dall’altro, un’esperienza adeguata nella prestazione dei servizi di consulenza e informativa.

Gli Orientamenti europei sono stati recepiti nel Regolamento Intermediari Consob. A integrazione di queste norme il 5 ottobre 2018 la Consob ha pubblicato le Q&A (Questions & Answers) con una serie di chiarimenti applicativi.